Informazioni sulla data del trasloco

Aggiornamento coronavirus: data di trasloco

Conformemente alla decisione del Consiglio federale, durante la conferenza stampa di venerdì 27 marzo è stato comunicato che i traslochi di appartamenti sono in linea di principio tuttora possibili. 

Nel rispetto delle regole generali di condotta e delle prescrizioni igieniche dell’UFSP (Ufficio federale della sanità pubblica) nonché nel riguardo nei confronti delle persone appartenenti al gruppo a rischio, il trasloco è ancora possibile e consentito senza particolari rischi. 

Accettazione e consegna dell’appartamento

Per Livit è importante che i locatari siano adeguatamente protetti durante il trasloco. A tal fine sono state definite le seguenti misure:

  • I nostri collaboratori registrano da soli il protocollo al momento della consegna nell’appartamento, mentre il locatario uscente aspetta all’esterno.
  • Il locatario entrante arriva 30 minuti dopo la restituzione.
  • Il protocollo viene successivamente discusso con il locatario uscente ed entrante all’esterno e con sufficiente distanza. 
  • Il locatario entrante ha ora la possibilità di fare un giro dell’appartamento da solo. Può allestire risp. modificare la lista dei difetti fino a 14 giorni dopo la consegna.
  • Al momento della consegna le chiavi saranno disinfettate.

Per ulteriori informazioni, i locatari interessati possono contattare direttamente la loro persona di riferimento. 

In seguito a ulteriori sviluppi, le misure di prevenzione saranno eventualmente rivalutate. 

Vi auguriamo un trasloco senza stress e in salute e siamo volentieri qui per voi. 

X