Informazioni sul coronavirus

La nostra organizzazione ai tempi del Covid-19

In considerazione della situazione attuale e della diffusione in forte aumento del coronavirus, il Consiglio Federale classifica la situazione in Svizzera come situazione particolare ai sensi della Legge sulle epidemie. L’intera popolazione nonché le aziende sono chiamate ad assumersi la responsabilità. Siamo lieti di informarvi in questa sede su cosa significano per Livit le direttive emanate dalla Confederazione e su come stiamo attuando le misure.

Visita gli appartamenti vacanti
Gli appuntamenti per la visita di appartamenti vacanti sono organizzati ed effettuati dalla nostra gestione locazioni. I nostri consulenti indossano la mascherina durante ogni visita, mantengono sempre una distanza minima di 1.5 metri e si astengono dalle strette di mano. Qualora gli interessati non si sentano a proprio agio nell’effettuare una visita guidata dell’appartamento, i consulenti apriranno l’appartamento, ma non entreranno insieme agli interessati. La chiave non verrà quindi passata di mano. Al termine della visita, tutte le domande degli interessati riceveranno risposta davanti all’appartamento/proprietà, sempre mantenendo le debite distanze – almeno 1.5 metri. Questa procedura è in uso in tutta la Svizzera da venerdì 20.03.2020 e viene costantemente adeguata in base a quanto richiesto.

Visita di appartamenti tramite locatari 
La salute dei nostri locatari e dei nostri collaboratori ha la massima priorità. In questa situazione eccezionale, per noi è importante trovare una soluzione adeguata e, soprattutto, sicura per tutte le parti. Di conseguenza, siamo in stretto contatto con i locatari coinvolti. 

In linea di principio, siamo dell’opinione che le visite, le consegne e le prese in consegna possano essere effettuate nel rispetto rigoroso delle raccomandazioni dell’Ufficio federale della sanità pubblica. Abbiamo elaborato delle raccomandazioni per i nostri locatari e collaboratori al fine di mantenere il rischio il più basso possibile, tra cui il mantenimento delle distanze, l’astensione dalle strette di mano e altre misure igieniche. Durante le visite teniamo inoltre conto di quanto segue:

  • Durante le visite è obbligatorio indossare le mascherine protettive. 
     
  • Organizzare appuntamenti individuali con gli interessati (ogni 15 minuti) in modo che non debbano aspettare insieme e quindi non si incontrino.
     
  • I locatari non devono far visitare l’appartamento a più di 2 persone contemporaneamente.
     
  • Astenersi dalle strette di mano.
     
  • Mantenere una distanza di almeno 1.5 metri dai visitatori.
     
  • Soltanto il locatario attuale deve aprire le porte durante la visita.
     
  • Lavarsi e disinfettarsi le mani dopo ogni visita.

Le visite in cui è previsto un gran numero di interessati non avranno luogo fino a nuovo avviso.

 

Ulteriori misure

  • Obbligo del telelavoro: Dal 20.10.2020 la maggior parte dei nostri collaboratori ha ripreso a lavorare in home office: desideriamo sottolineare che questo non ha alcun impatto sull’operatività. I nostri clienti, su richiesta, ce lo hanno confermato. Tutti i collaboratori sono attrezzati per il lavoro a distanza e reperibili. Possiamo continuare ad evadere le vostre richieste senza restrizioni importanti.
     
  • Per salutarci rinunciamo alle strette di mano.
     
  • Seguiamo coerentemente la raccomandazione di distanziamento sociale dell’UFSP.
     
  • Le mascherine sono obbligatorie in tutti gli edifici Livit e sul posto di lavoro se c'è più di una persona nella stanza.
     
  • Per le riunioni, indipendentemente dal numero di partecipanti, la via digitale è la nostra prima scelta. Sono ancora possibili le riunioni fisiche necessarie con un massimo di 10 partecipanti, a condizione che vengano rispettate le norme di sicurezza e di igiene e che vengano indossate le mascherine.
     
  • Tutti gli eventi interni ed esterni sono cancellati fino a nuovo avviso. 
     
  • Potrebbero esservi difficoltà nelle consegne e ritardi da parte di aziende terze.

Siamo convinti che le misure che abbiamo adottato salvaguarderanno l’operatività e proteggeranno i nostri clienti e i nostri collaboratori. La situazione viene continuamente rivalutata e aggiornata in questa sede.

Vi ringraziamo per la collaborazione e la comprensione. 
Vostra Livit

Aggiornamento del 18.01.2021
X