Consigli per risparmiare acqua

In Svizzera una persona consuma in media circa 50 litri di acqua calda al giorno. L’acqua calda in Svizzera viene riscaldata per il 61 percento con combustibili fossili. Tale riscaldamento rappresenta circa il 15 percento del nostro consumo di energia in casa. Con alcuni semplici consigli potete risparmiare acqua calda e con essa anche energia.

Livit-Tipps-Warmwasser-Verbrauch

Consiglio 1: farsi la doccia anziché il bagno

Sicuramente per rilassarvi siete soliti immergervi in un bagno caldo, ma quasi nessuno sa che allo scopo sono necessari circa 150 litri di acqua calda. Un bagno completo richiede circa cinque chilowattora di energia, che a loro volta potrebbero essere risparmiati per viaggiare da Basilea a Parigi con una bici elettrica. 

Ulteriore consiglio: farsi una doccia tiepida anziché bollente
Già 5 gradi in meno portano a un risparmio del 10% di energia e dunque di denaro. Se un nucleo di tre persone passa dall’acqua bollente a quella tiepida, risparmia complessivamente il consumo di energia elettrica annuale sufficiente ad alimentare computer, televisori, telefoni e altri apparecchi d’intrattenimento.

Livit-Tipps-Nachhaltigkeit-Wasser-Sparen_Gemüse

Consiglio 2: lavare la verdura

Utilizzando una ciotola, non solo è possibile lavare la frutta e la verdura più facilmente e più a fondo: l’acqua restante può essere riutilizzata per innaffiare il giardino o le piante. 

Ulteriore consiglio: chiudere l’acqua vale la pena!
Spesso si lascia correre il rubinetto aspettando che l’acqua diventi calda. Quest’acqua può essere impiegata per riempire il bollitore da utilizzare in un secondo momento.

Livit-Tipps-Warmwasser-Verbrauch

Consiglio 3: lavare i piatti

un lavaggio di piatti tradizionale. Inoltre: non è necessario sciacquare i piatti leggermente sporchi prima di inserirli nella lavastoviglie; quest’ultima è in grado di rimuovere lo sporco da sola!

Il rubinetto perde? Non sempre è necessario cambiare direttamente il miscelatore, spesso quest’ultimo è semplicemente sporco. Vi mostriamo come pulirlo.

Livit-Tipps-Warmwasser-Verbrauch

Consiglio 4: rendersi conto dei consumi

Siate consapevoli di quanta acqua utilizzate. Confrontate ad esempio il vostro consumo d’acqua dell’anno corrente con quello passato. 

Ulteriore consiglio: risparmiare acqua in giardino – 5 semplici consigli

  • Scegliere il momento opportuno (innaffiare solo la mattina o la sera).
  • Innaffiare di rado ma abbondantemente.
  • Per innaffiare, utilizzare l’acqua piovana raccolta (che le piante amano).
  • Utilizzare una canna anziché un irrigatore per prati.
  • Innaffiare il prato solo in caso di grande siccità.


Ulteriore consiglio: chiudere l’acqua vale la pena!

Spesso si lascia correre il rubinetto aspettando che l’acqua diventi calda. Quest’acqua può essere impiegata per riempire il bollitore o l’innaffiatoio da utilizzare in un secondo momento.

Livit-Tipps-Warmwasser-Verbrauch

Consiglio 5: lavare a freddo

Non tutti i detersivi vanno utilizzati con l’acqua calda. Alcuni prodotti chimici per la pulizia, dissolti nell’acqua calda possono addirittura liberare vapori dannosi. I prodotti sanitari o per la pulizia dei tubi devono essere pertanto utilizzati esclusivamente con acqua fredda o al massimo tiepida.

X