Ripercussioni dei prezzi dell’energia sulle spese accessorie

Aggiornamento: 1° maggio 2022

 

Nelle ultime settimane, i prezzi dell’energia sono schizzati alle stelle e purtroppo la situazione non sembra essere prossima a un miglioramento. Questo fenomeno interessa anche locatari e locatarie come voi, dal momento che i costi di gas e olio combustibile vengono conteggiati nelle spese accessorie.

Come funziona il conteggio delle spese accessorie?

Ogni mese versate un importo di acconto per coprire le spese accessorie, che vengono conteggiate una volta all’anno sulla base dei consumi e dei costi effettivi. A seconda del fatto che gli acconti versati siano superiori o inferiori a tale importo, riceverete un accredito o una fattura pari alla differenza. 

Cosa potete fare sin d’ora per evitare brutte sorprese

Poiché le vostre spese accessorie subiranno molto probabilmente un forte aumento, è saggio accantonare sin d’ora delle riserve.

Se desiderate incrementare gli importi di acconto, vi preghiamo di comunicarcelo all’indirizzo e-mail service [at] livit.ch (subject: Inserire%20il%20proprio%20indirizzo)  . Se avete già riflettuto sull’ammontare dell’importo, potete inviarci la vostra proposta. Per favore non dimenticate di fornirci il vostro indirizzo!

Un ottimo punto di riferimento è rappresentato dall’ultimo conteggio delle spese accessorie e dall’aumento dei prezzi di 

  • gas, attualmente raddoppiati*
  • olio combustibile, attualmente cresciuti del 40%*

Avete anche la possibilità di chiedere alla vostra persona di riferimento nell’ambito della gestione di effettuare una stima delle spese supplementari previste.

Vi preghiamo tuttavia di tenere presente che sia gli importi sopra menzionati che la stima effettuata dai nostri collaboratori non sono vincolanti poiché l’andamento dei prezzi dell’energia può essere stimato solo in maniera approssimativa e risulta difficilmente prevedibile. 

 

  *Stima relativa al momento attuale (si veda la data riportata all’inizio della pagina). 
X